Trasporti e logistica - Conduzione del mezzo aereo

 

 

Il corso si sviluppa nell’arco temporale di cinque anni.

 

Materie

Ore per Classe

 

I

II

III

IV

V

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 4 4 4 4 4
STORIA, CITTADINANZA E COSTITUZIONE 2 2 2 2 2
MATEMATICA 4 4 3 3 3
COMPLEMENTI DI MATEMATICA     1 1  
LINGUA INGLESE 3 3 3 3 3
SCIENZE DELLA TERRA E BIOLOGIA 2 2      
DIRITTO ED ECONOMIA 2 2 2 2 2
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2 2 2
RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA' ALTERNATIVE 1 1 1 1 1

T.I.C. (TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE)

3        
FISICA 3 3      
CHIMICA 3 3      
TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3 3      
SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE   3      
MECCANICA E MACCHINE     3 3 4
ELETTROTECNICA, ELETTRONICA ED AUTOMAZIONE     3 3 3
SCIENZE DELLA NAVIGAZIONE, STRUTTURA  E COSTRUZIONE DEL MEZZO AEREO     5 5 8
LOGISTICA     3 3  
TOTALE 32 32 32

32

32

 

PROFILO PROFESSIONALE

Conduzione del mezzo aereo

Nell'articolazione "Conduzione del mezzo" opzione "Conduzione del mezzo Aereo" si acquisiscono competenze tecniche specifiche e metodi di lavoro funzionali allo svolgimento delle attività inerenti la progettazione, la realizzazione, il mantenimento in efficienza dei mezzi e degli impianti relativi, nonché l'organizzazione di servizi logistici; al termine del percorso si opererà nell'ambito dell'area logistica, nel campo delle infrastrutture, delle modalità di gestione del traffico e relativa assistenza, delle procedure di spostamento e trasporto.

Il diploma di Stato permette l’iscrizione a qualunque corso universitario

 

 

 

Trasporti e logistica - Conduzione del mezzo navale

 

 

Il corso si sviluppa nell’arco temporale di cinque anni.

 

Materie

Ore per Classe

 

I

II

III

IV

V

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 4 4 4 4 4
STORIA, CITTADINANZA E COSTITUZIONE 2 2 2 2 2
MATEMATICA 4 4 3 3 3
COMPLEMENTI DI MATEMATICA     1 1  
LINGUA INGLESE 3 3 3 3 3
SCIENZE DELLA TERRA E BIOLOGIA 2 2      
DIRITTO ED ECONOMIA 2 2 2 2 2
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2 2 2
RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA' ALTERNATIVE 1 1 1 1 1

TECNOLOGIE INFORMATICHE

3        
FISICA 3 3      
CHIMICA 3 3      
TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3 3      
SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE   3      
MECCANICA E MACCHINE     3 3 4
ELETTROTECNICA, ELETTRONICA ED AUTOMAZIONE     3 3 3
SCIENZE DELLA NAVIGAZIONE, STRUTTURA  E COSTRUZIONE DEL MEZZO NAVALE     5 5 8
LOGISTICA     3 3  
TOTALE 32 32 32

32

32

 

PROFILO PROFESSIONALE

Conduzione del mezzo navale

Nell'articolazione "Conduzione del mezzo" opzione "Conduzione del mezzo navale" vengono identificate, acquisite e approfondite le competenze relative alle modalità di conduzione del mezzo di trasporto per quanto attiene alla pianificazione del viaggio e alla sua esecuzione impiegando le tecnologie e i metodi più appropriati per salvaguardare la sicurezza delle persone e dell'ambiente e l'economicità del processo.

Il diploma di Stato permette l’iscrizione a qualunque corso universitario

Trasporti e logistica - Costruzioni Navali

 

 

Il corso si sviluppa nell’arco temporale di cinque anni.

 

Materie

Ore per Classe

 

I

II

III

IV

V

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 4 4 4 4 4
STORIA, CITTADINANZA E COSTITUZIONE 2 2 2 2 2
MATEMATICA 4 4 3 3 3
COMPLEMENTI DI MATEMATICA     1 1  
LINGUA INGLESE 3 3 3 3 3
SCIENZE DELLA TERRA E BIOLOGIA 2 2      
DIRITTO ED ECONOMIA 2 2 2 2 2
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2 2 2
RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA' ALTERNATIVE 1 1 1 1 1

T.I.C. (TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE)

3        
FISICA 3 3      
CHIMICA 3 3      
TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3 3      
SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE   3      
MECCANICA, MACCHINE E SISTEMI PROPULSIVI     3 3 4
ELETTROTECNICA, ELETTRONICA ED AUTOMAZIONE     3 3 3
STRUTTURA,  COSTRUZIONE, SISTEMI E IMPIANTI DEL MEZZO NAVALE     5 5 8
LOGISTICA     3 3  
TOTALE 32 32 32

32

32

 

PROFILO PROFESSIONALE

Costruzioni Navali

Nell'articolazione "Costruzione del mezzo" opzione "Costruzioni Navali" il diplomato è in grado di:

•        Identificare, descrivere e comparare tipologie e funzioni dei mezzi di tasporto marittimo.

•        Gestire il funzionamento di uno specifico mezzo di trasporto navale e intervenire nelle fasi di progettazione, costruzione e manutenzione dei suoi diversi componenti.

•        Mantenere in efficienza il mezzo di trasporto e gli impianti relativi.

•        Gestire e mantenere in efficienza i sistemi, gli strumenti e le attrezzature per il carico e lo scarico dei passeggeri e delle merci, anche in situazioni di emergenza.

•        Gestire la riparazione degli apparati del mezzo navale.

•        Valutare l’impatto ambientale per un corretto uso delle risorse e delle tecnologie.

•        Gestire le attività secondo le procedure del sistema qualitànel rispetto delle norme di sicurezza.

 

Il diploma di Stato permette l’iscrizione a qualunque corso universitario

Trasporti e logistica - Conduzione di apparati e impianti marini

 

 

Il corso si sviluppa nell’arco temporale di cinque anni.

 

Materie

Ore per Classe

 

I

II

III

IV

V

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 4 4 4 4 4
STORIA, CITTADINANZA E COSTITUZIONE 2 2 2 2 2
MATEMATICA 4 4 3 3 3
COMPLEMENTI DI MATEMATICA     1 1  
LINGUA INGLESE 3 3 3 3 3
SCIENZE DELLA TERRA E BIOLOGIA 2 2      
DIRITTO ED ECONOMIA 2 2 2 2 2
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 2 2 2 2 2
RELIGIONE CATTOLICA O ATTIVITA' ALTERNATIVE 1 1 1 1 1

T.I.C. (TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE)

3        
FISICA 3 3      
CHIMICA 3 3      
TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA 3 3      
SCIENZE E TECNOLOGIE APPLICATE   3      
MECCANICA E MACCHINE     3 3 4
ELETTROTECNICA, ELETTRONICA ED AUTOMAZIONE     3 3 3
SCIENZE DELLA NAVIGAZIONE, STRUTTURA  E COSTRUZIONE DEL MEZZO NAVALE     5 5 8
LOGISTICA     3 3  
TOTALE 32 32 32

32

32

 

PROFILO PROFESSIONALE

Conduzione di apparati e impianti marini

Nell'articolazione "Conduzione del mezzo" opzione "Conduzione di apparati e impianti marini" vengono approfondite le problematiche relative alla gestione e alla conduzione di impianti termici, elettrici, meccanici e fluidodinamici utilizzati nella trasformazione e del controllo dell'energia con particolare riferimento alla propulsione e agli impianti navali. Il Diplomato possiede inoltre conoscenze tecnico-scientifiche sulla teoria e tecnica dei controlli delle macchine e degli impianti ed è in grado occuparsi e gestire gli impianti di tutela e disinquinamento dell'ambiente.

Il diploma di Stato permette l’iscrizione a qualunque corso universitario

 

Albo on line

albo on line

 
Go to top