Settore-industria-e-artigianato-produz-industriali-e-artigianali-articolazioni-industria-chimico-biologico

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Produzioni industriali e artigianali” interviene nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali.

Le sue competenze tecnico-professionali sono riferite alle filiere del settore produttivo dell’ industria chimico-biologica in relazione alle esigenze espresse dal territorio.

 

AREA GENERALE

 

classe I

classe II

classe III

classe IV

classe V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Storia, cittadinanza e Costituzione

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Scienze integrate (scienze della terra e biologia)

2

2

 

 

 

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

Attività e insegnamenti obbligatori nell’area di indirizzo

 

classe I

classe II

classe III

classe IV

classe V

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

 

 

 

Scienze integrate (fisica)

2 a

2 a

 

 

 

Scienze integrate (chimica)

2 a

2 a

 

 

 

Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

2

2

 

 

 

Laboratori tecnologici ed esercitazioni

3 b

3 b

5 b

4 b

4 b

Tecnologie applicate ai materiali e ai processi produttivi

 

 

6

5

4

Tecniche di produzione e di organizzazione

 

 

6

5

4

Tecniche di gestione-conduzione di macchine e impianti

 

 

 

3

5

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

 

a Di cui 2 ore in totale tra primo e secondo anno sono di laboratorio (insegnamento svolto congiuntamente dai docenti teorico e tecnico-pratico).

b Insegnamento tutto di laboratorio, affidato al docente tecnico-pratico.

 

Albo on line

albo on line

 
Go to top